U15 BG. : BUONA LA PRIMA !

Spareggio gara 1

Trento – Ororosa  30- 90   (25- 49)

Parziali : 8- 21, 17-28; 1- 28, 4-23

Trento: Brunello, Marmo, Perenthaler, Grandi 7, Dellai 8, Agostino, Pisoni, Delfavaro 1, Dissegna 10, Vantini, Meneghini 4, Scotti. All. Pedrotti/ Prezzato

Oro: Gambirasio  9, Bonomi, Guerini 7, Zenoni, Poma 15, Piccinini 15, Togni 2, Baldi 9, Tall 22, Gangemi 6, Zappella 1, Camozzi. All. Stazzonelli/Epis/ Deleidi

Note Oro: Falli fatti 17, falli subiti 25. Rimbalzi 42 (9 Poma, 8 Gambirasio).  Palle recuperate 16 ( Picci 4 ). Palle Perse 25 (5 Baldi, 4 Poma). Tiri Liberi 13/23. Tiri da 3pt 1/5 (1 Poma) assist 16 (5 Poma).

Vittoria in gara 1!!!

Super prestazione delle Oro under 15 che si presentano a Trento con la giusta carica agonistica.

Partenza subito in gas con Poma, Gambirasio e Tall che si mettono subito in evidenza attaccando il ferro e trovando sempre il fondo della retina. Con il passare dei minuti le padrone di casa trovano la reazione con due triple in rapida successione di Dissegna e Meneghini chiudendo il parziale 8 a 21.

Nel quarto successivo Baldi e Guerini salgono di tono e  anche la panchina si fa trovare pronta, Piccinini e Gangemi dominano nel pitturato con punti e rimbalzi mentre  Zenoni e Togni sono brave a difendere e dare energia alla squadra.

La gara viene presa in pugno dalle Oro che minuto dopo minuto aumentano il divario con una Tall sempre più dominante e Poma padrona del campo. Tutte e 12 le ragazze scese in campo hanno dato un grande contributo alla vittoria, lo staff non può che essere soddisfatto della super prestazione fatta.

Ora testa alla prossima gara che vale le Finali Nazionali . Domenica prossima ad Albino ore 17.

Brave ragazze avanti così!

U17 ALBINO/PARRE: SCONFITTA A S. VITTORE

ASD San Vittore Olona 55-Ororosa Albino/Parre 46

Parziali: 16/19  11/10  15/7  13/10

Ororosa Basket: Belotti 7. Mangiapoco 12. Scainelli 9. Pezzotta 3. Piazzini 3. Tonolini 4. Ongaro 6. Jaouhari. Surini 2. Carrara. Coach: Villa E.

Arbitro: Ceruti (molto bravo e molto giovane)

Si torna a casa da San Vittore con una sconfitta maturata nella seconda parte della partita quando non siamo più state in grado di contenere la maggior fisicità delle lunghe di casa e il dinamismo delle guardie locali.

Peccato tutto ciò perché l’inizio era stato più che promettente con ottime soluzioni in attacco frutto della buona circolazione di palla e una difesa che aveva contenuto discretamente le padrone di casa.

Si ricomincia dopo l’intervallo a motori spenti e non riusciamo a difendere adeguatamente: cambi difensivi non effettuati in maniera ottimale e “taglia fuori’ totalmente assenti consentono il primo strappo alla formazione di coach Della Vedova.

Nell’ultimo quarto si cerca di reagire più di orgoglio che di lucidità ma stanchezza e frenesia fanno sì che la partita si chiuda con la meritata vittoria delle padrone di casa.

Ognuna di noi è recidiva nel perpretare in maniera ripetitiva i propri errori tecnico-tattici e tutto ciò accumula quel gap che fa la differenza spesso e volentieri con le avversarie: l’obiettivo (lo ripeto all’infinito) è quello di abbassare la percentuale degli errori che ognuna di noi commette, su questo bisogna lavorare.
È certo che per far ciò bisogna metterci concentrazione voglia dedizione e continuità, se mancano questi ingredienti care le mie ragazze non si va molto lontano.

Ross ed io siamo lì in palestra per voi.
Sempre con il sorriso e l’energia giusta.

Proviamoci insieme!!!

U17 ELITE’: VITTORIA CON VARESE

5 ^ giornata di ritorno

Ororosa- Varese   63 – 40  (28 – 20)

Parziali: 17-6, 11-14 ; 21-8,14-12

Ororosa: Fossati 4, Lussignoli 18, Monti 13, Mazza 6, Crippa 11, Frosio 2, Bresciani 1, Carrara 2, Merli 4, Manenti 2, Guerra. All. Stazzonelli/ Epis/ Deleidi

Varese: Bortoli, Ghidini 15, Pedosa 4, Prodorutti 5, Palmeri 1, Fiori 5, Caccia 4, Castiglioni, Biotti 1. All. Vittori / Magnoni

Note Oro: Rimbalzi 31 (9 Monti, 5 Crippa). Palle perse 20 (3 Crippa, 3 Fossati). Tiri Liberi: 8/15. Palle recuperate 18 (5 Mazza , 3 Fossati). Tiri da 3pt  2/5 (1 Crippa, 1 Monti). Assist 12 (3 Mazza ).

Vince pur facendo una brutta gara l’under 17 Elitè nonostante una buona partenza propiziata da Lussignoli, Mazza e Crippa. Coach Stazzonelli, in vista dello spareggio under 19 di lunedi, cerca di ruotare il più possibile la panchina che non si fa trovare minimamente pronta. All’intervallo il risultato è di 28 a 20.

Nella ripresa è il quintetto con Merli, Monti, Crippa, Mazza e  Lussignoli a dare il breack alla gara con buone giocate e finalmente la giusta intensità difensiva. La gara  finisce con il punteggio di 63 a 40 e buoni spunti per lo staff .

Forza Oro.

U14 BG.: SCONFITTA A VALMADRERA

 Valmadrera – Ororosa   43- 36 (20-17)

Parziali: 6-10, 14-7, 13-10, 10-9

Valmadrera: Trezzi 2, Colombo 4, Limonta, Cerolini 2, Ciceri 9, Tagliani 2, Castillo 9, Zaccone 13, Fargetta 2, Cocchia, Limonta V., Beretta. All. Formigaro

Ororosa: Botti 2, Martinelli 5, Dieng Mame 1, Zppella 13, Vavassori 5, Colombi 3, Bussetti G.  2, Mendes Dos Santos 2, Gangemi 2, Lumina. All. Stazzonelli/Deleidi/Celeste

Note Oro: Falli fatti 19. Falli subiti 22. Rimbalzi 29 (6 Bussetti G.). Palle perse 40. Palle recuperate 27 (7 Zappella, 6 Martinelli). Assist 5 (3 Bussetti G.) Tiri Liberi 10/28.

Finisce con una sconfitta il girone Gold delle Oro che restano comunque prime in classifica.

Nonostante le assenze di Tall e Bussetti B., le Oro lottano per tutti i 40 minuti lasciando poi la vittoria alle padrone di casa. Tanti gli errori al tiro e troppe palle perse per poter provare a vincere la gara.

Adesso in attesa di sapere contro chi giocheremo la prossima gara torniamo in palestra per preparare la fase finale.

Forza ragazze !

U19 ALB/PARRE: VINCENTE CON VILLA GUARDIA

Ororosa Albino/Parre 65 – G.S. Villa Guardia 53

Parziali: 18/14 30/15 10/10 7/13

Ororosa Basket: Pezzotta 6. Ongaro 2. Scainelli 8. Carrara. Mangiapoco 18. Poli 8. Zenoni. Bracaccini A 4. Surini 8. Cossali. Belotti 11. Tonolini. Coach: Villa E. Vice: Torri R.

Arbitro: Rapizza (prestazioni positiva)

Sicuramente non una partita da annoverare tra le migliori per il contesto di Albino/Parre, diciamo che si è fatto il compitino per poi vivere di rendita su quanto espresso di buono a sprazzi nell’arco del match.

Questa sera qualche defezione e quindi ci presentiamo con una squadra quasi totalmente under 17 che inizia discretamente questa disfida peccato che la poca pressione difensiva e il semplice sperare che un’avversaria sbagli non sono gli ingredienti ideali per sfornare una vittoria dal gusto pieno ed appagante.

Terminiamo il primo quarto segnando tanto ma subendo decisamente troppo (18/14).

Si attinge a piene mani alla panchina e le scelte vengono ripagate: Surini e Scainelli supportano offensivamente al meglio Mangiapoco e Belotti, in difesa siamo decisamente più presenti ed il parziale che infliggiamo alle comasche è di quelli pesanti da cui è difficile riprendersi.

Intervallo con il tabellone che mostra un bel 48/29 per i nostri colori.

Nel terzo periodo ci rilassiamo un attimo ma conteniamo i danni e riusciamo ad impattare il punteggio parziale sul 10 pari ed in questo frangente è l’accoppiata Poli/ Pezzotta a mettere a segno tutti i canestri di questa fase imponendosi fisicamente in area.

L’ultimo quarto è frutto del pensiero della pizza fumante che già aleggia nella testa delle nostre ragazze per cui… Buon appetito!

FORZA ORO !

U14 BG.: VITTORIA CON BFM

BFM Milano – Ororosa   30- 39 (3-29)  

Parziali : 2-14, 1-15, 12-2, 15-7

Bfm: Bardazza 8, Sangiorgio 4, Gulesano, Mainetti 5, Gibertina 4, Bia, Appetiti 2,Riccio 1, Giuliano 2, Pellegrini 2, Spada, Fontana 2. All. Merani/ Galzanti

Ororosa: Botti, Martinelli 4, Sulli, Zappella 6, Vavassori 2, Bussetti B.,Colombi 3, Bussetti G., Mendes Dos Santos 2, Tall 13, Gangemi 7, Lumina. All. Stazzonelli/Celeste

Ancora una vittoria per le under 14 che vincono la gara e si mantengono in vetta del girone Gold 1.

Dopo 24 ore da Gallarate, si torna in campo a Milano contro Bfm. La partenza è super con le Oro che in attacco girano bene la palla trovando buone soluzioni di squadra coinvolgendo Tall nel pitturato ma trovando punti con tutte le giocatrici. Anche la difesa è attenta e dinamica e la panchina si fa trovare pronta su ogni cambio. All’intervallo sembra che la partita sia in cassaforte con il risultato di 3 a 29.

Inizia il terzo periodo e si capisce subito che qualcosa è cambiato, Milano giustamente alza l’agonismo e l’intensità difensiva e in pochi minuti le Oro tornano a giocare con la paura che si trasforma in palle perse e canestri mangiati Le giocatrici in campo cercano solo di disfarsi del pallone cercando Tall che viene raddoppiata sistematicamente ne esce un quarto agghiacciante per noi che si chiude sul 12 a 2.

Nell’ultimo periodo Milano prova a ricucire il divario con le Orobiche che non riescono mai a riprendere la gestione del ritmo gara e a trovare un minimo di gioco corale.

Finisce con la vittoria e il primo posto in classifica che conta veramente nulla. Lo staff si aspettava a maggio di trovare una squadra più pronta almeno dal punto di vista caratteriale. Si torna in palestra per cercare di migliorare tutti aspetti del gioco!

Forza Oro!

VITTORIA A GIUSSANO E SECONDO POSTO FINALE PER L’U19 ELITE’ !

GIUSSANO 34 – OROROSA 79

Parziali: 6-22, 17-18, 5-18, 6-21

Giussano: Biassoni 4, Marchesi 12, Galli 3, Colico 3, Colico 2, Zappa 2, Soloni, Bionda 2, Zanuttini, Molteni 6, Barreca. All. Cremascoli/ Colico/Bonadeo

Ororosa: Fossati 5, Lussignoli 8, Monti 5, Crippa 9, Frosio 6, Testa 2, Rizzo 10, Cancelli 20, Della Corte 14. All. Epis/Stazzonelli//Celeste

Arbitro: Villa D.

Note Oro: Falli fatti: 19 Falli Subiti: 17 Tiri 2 pti: 21/44 Tiri 3 pti: 8/15 Tiri Liberi: 13/20 Rimbalzi totali: 25 (Cancelli 7) Palle perse: 20 Palle recuperate: 25 (Rizzo 6, Cancelli, Crippa 5) Assist: 10 (Testa 4)

Dopo la sconfitta con Geas le Oro si presentano a Giussano consapevoli che una vittoria porterebbe al secondo posto in Lombardia.

Già dalla palla a due le Oro sono concentrate e intense, portandosi sul 9-0 che costringe la panchina di casa al time-out. Cancelli è un fattore sotto canestro e Della Corte è precisa da fuori. Un canestro da centrocampo di Rizzo allo scadere fissa il punteggio sul 6-22 alla fine del primo quarto.

Nel secondo periodo le bergamasche soffrono un po’ la fisicità che ci mette Giussano, perdendo qualche pallone di troppo e concedendo canestri da sotto e 1c1. Dopo qualche minuto in stand by sono Fossati e Lussignoli, con due triple ravvicinate, a ri-allungare e a rimettere Giussano a distanza di sicurezza. Al 20’ 23-40.

Nella seconda metà di gara le Oro incrementano ulteriormente il vantaggio, Testa è brava a gestire i possessi e trovare con buoni assist le compagne. Finale 34-79.

Buona prova di tutte le ragazze, brave a mettere la partita sui giusti binari sin da subito. Primo traguardo raggiunto, il secondo posto in Lombardia non è sicuramente banale.

Ora testa allo spareggio della settimana prossima con la vincente di Parma-Samoggia, per un obiettivo ancora più grande.

Forza Oro!!!

U17 BG.: VITTORIA CON USMATE

OROROSA 72 – USMATE 52

Parziali 18-19, 21-11, 18-12, 15-10

Ororosa: Carrara 4, Abbiati 9, Bassani 19, Forese 8, Maianti 9, Guerra 3, Merli 6, Bresciani 10, Carioli 4. All. Epis/Deleidi

Usmate: Boria 4, Penati 7, Monteleone 6, Maffioletti 13, Valerio 7, Quarenghi 6, Guindani 4, Miluzio 2, Bazzoni 3, Tavecchio. All. Mannis/De Sena

Arbitro: Autunno F.

Note Oro: Falli fatti: 12 Falli Subiti: 24 Tiri Liberi: 16/30

Buona partita dell’Under 19 regionale Ororosa di Bergamo, che conquista i due punti nella partita contro Usmate e si porta al primo posto solitario nella seconda fase.

La partenza non è delle migliori, le Oro concedono troppo in difesa e permettono alla squadra di Mannis di proporre il proprio gioco, fatto di molti tiri da fuori. Le ospiti non si lasciano scappare l’occasione e con cinque triple nel primo periodo si portano al 10’ avanti 18-19.

Ororosa fortunatamente non ci sta, si registra in difesa e in attacco gioca in maniera fluida, trovando spesso vantaggi che portano a molti tiri liberi. Bassani con una tripla firma il sorpasso. Da quel momento le bergamasche non si fermano più, la difesa rimane attenta e all’intervallo il risultato è 39-30.

Nel terzo periodo le Oro sono brave a rientrare con lo stesso piglio del tempo precedente. In attacco si allunga ulteriormente fino a toccare il +20. Alla fine del quarto il tabellone dice 57-42 e partita totalmente nelle mani delle padrone di casa.

Nel quarto periodo Ororosa parte decisa e chiude di fatto la partita nei primi minuti. Per il resto gestisce il risultato, trovando nella seconda metà di quarto, con un po’ fatica, la via del canestro.

Risultato finale 72-52.

Buona vittoria di Ororosa, brave le ragazze a reagire dopo un primo quarto zoppicante e a non mettere mai in discussione il risultato della partita nella seconda metà di gara.

Prossimo appuntamento mercoledì 11/05 vs Pontevico ad Albino.

Forza Oro!!!