U15 BG. : BUONA LA PRIMA !

Spareggio gara 1

Trento – Ororosa  30- 90   (25- 49)

Parziali : 8- 21, 17-28; 1- 28, 4-23

Trento: Brunello, Marmo, Perenthaler, Grandi 7, Dellai 8, Agostino, Pisoni, Delfavaro 1, Dissegna 10, Vantini, Meneghini 4, Scotti. All. Pedrotti/ Prezzato

Oro: Gambirasio  9, Bonomi, Guerini 7, Zenoni, Poma 15, Piccinini 15, Togni 2, Baldi 9, Tall 22, Gangemi 6, Zappella 1, Camozzi. All. Stazzonelli/Epis/ Deleidi

Note Oro: Falli fatti 17, falli subiti 25. Rimbalzi 42 (9 Poma, 8 Gambirasio).  Palle recuperate 16 ( Picci 4 ). Palle Perse 25 (5 Baldi, 4 Poma). Tiri Liberi 13/23. Tiri da 3pt 1/5 (1 Poma) assist 16 (5 Poma).

Vittoria in gara 1!!!

Super prestazione delle Oro under 15 che si presentano a Trento con la giusta carica agonistica.

Partenza subito in gas con Poma, Gambirasio e Tall che si mettono subito in evidenza attaccando il ferro e trovando sempre il fondo della retina. Con il passare dei minuti le padrone di casa trovano la reazione con due triple in rapida successione di Dissegna e Meneghini chiudendo il parziale 8 a 21.

Nel quarto successivo Baldi e Guerini salgono di tono e  anche la panchina si fa trovare pronta, Piccinini e Gangemi dominano nel pitturato con punti e rimbalzi mentre  Zenoni e Togni sono brave a difendere e dare energia alla squadra.

La gara viene presa in pugno dalle Oro che minuto dopo minuto aumentano il divario con una Tall sempre più dominante e Poma padrona del campo. Tutte e 12 le ragazze scese in campo hanno dato un grande contributo alla vittoria, lo staff non può che essere soddisfatto della super prestazione fatta.

Ora testa alla prossima gara che vale le Finali Nazionali . Domenica prossima ad Albino ore 17.

Brave ragazze avanti così!

U17 ALBINO/PARRE: SCONFITTA A S. VITTORE

ASD San Vittore Olona 55-Ororosa Albino/Parre 46

Parziali: 16/19  11/10  15/7  13/10

Ororosa Basket: Belotti 7. Mangiapoco 12. Scainelli 9. Pezzotta 3. Piazzini 3. Tonolini 4. Ongaro 6. Jaouhari. Surini 2. Carrara. Coach: Villa E.

Arbitro: Ceruti (molto bravo e molto giovane)

Si torna a casa da San Vittore con una sconfitta maturata nella seconda parte della partita quando non siamo più state in grado di contenere la maggior fisicità delle lunghe di casa e il dinamismo delle guardie locali.

Peccato tutto ciò perché l’inizio era stato più che promettente con ottime soluzioni in attacco frutto della buona circolazione di palla e una difesa che aveva contenuto discretamente le padrone di casa.

Si ricomincia dopo l’intervallo a motori spenti e non riusciamo a difendere adeguatamente: cambi difensivi non effettuati in maniera ottimale e “taglia fuori’ totalmente assenti consentono il primo strappo alla formazione di coach Della Vedova.

Nell’ultimo quarto si cerca di reagire più di orgoglio che di lucidità ma stanchezza e frenesia fanno sì che la partita si chiuda con la meritata vittoria delle padrone di casa.

Ognuna di noi è recidiva nel perpretare in maniera ripetitiva i propri errori tecnico-tattici e tutto ciò accumula quel gap che fa la differenza spesso e volentieri con le avversarie: l’obiettivo (lo ripeto all’infinito) è quello di abbassare la percentuale degli errori che ognuna di noi commette, su questo bisogna lavorare.
È certo che per far ciò bisogna metterci concentrazione voglia dedizione e continuità, se mancano questi ingredienti care le mie ragazze non si va molto lontano.

Ross ed io siamo lì in palestra per voi.
Sempre con il sorriso e l’energia giusta.

Proviamoci insieme!!!

U17 ELITE’: VITTORIA CON VARESE

5 ^ giornata di ritorno

Ororosa- Varese   63 – 40  (28 – 20)

Parziali: 17-6, 11-14 ; 21-8,14-12

Ororosa: Fossati 4, Lussignoli 18, Monti 13, Mazza 6, Crippa 11, Frosio 2, Bresciani 1, Carrara 2, Merli 4, Manenti 2, Guerra. All. Stazzonelli/ Epis/ Deleidi

Varese: Bortoli, Ghidini 15, Pedosa 4, Prodorutti 5, Palmeri 1, Fiori 5, Caccia 4, Castiglioni, Biotti 1. All. Vittori / Magnoni

Note Oro: Rimbalzi 31 (9 Monti, 5 Crippa). Palle perse 20 (3 Crippa, 3 Fossati). Tiri Liberi: 8/15. Palle recuperate 18 (5 Mazza , 3 Fossati). Tiri da 3pt  2/5 (1 Crippa, 1 Monti). Assist 12 (3 Mazza ).

Vince pur facendo una brutta gara l’under 17 Elitè nonostante una buona partenza propiziata da Lussignoli, Mazza e Crippa. Coach Stazzonelli, in vista dello spareggio under 19 di lunedi, cerca di ruotare il più possibile la panchina che non si fa trovare minimamente pronta. All’intervallo il risultato è di 28 a 20.

Nella ripresa è il quintetto con Merli, Monti, Crippa, Mazza e  Lussignoli a dare il breack alla gara con buone giocate e finalmente la giusta intensità difensiva. La gara  finisce con il punteggio di 63 a 40 e buoni spunti per lo staff .

Forza Oro.