U19: VITTORIA CON BK 2000 S. G.

Basket 2000 S.G. – Ororosa    58-77 (22-43)

Parziali: 8-22  14-21   15-16   21-18

Ororosa: Bresciani 12, Carrara 4, Galbuseri , Abbiati 4, Bassani 19, Merli 8, Maianti 20, Carioli , Boniforti 10. All. Deleidi

Basket 2000 S.G.: Purrone, Ndiaye 13, Errera 3, Benedetti 14, Di Sano 6, Grazzi , Mignocchi 2, Truzzi 11, Buelloni 2, Diagne , Bonizzato, Silocchi 7. All. Logallo/Asan/Purrone

Arbitro: Miccio G.

Buona partenza per le U19 di Bergamo dove impostano subito il proprio ritmo di gioco, difesa aggressiva e rimbalzi difensivi, nonostante le altezze e l’importante fisicità delle avversarie, permettono di realizzare e concretizzare sovranumeri e ottimi contropiedi veloci.

Al rientro dall’intervallo lungo le avversarie provano a rientrare in partita, ma le Oro non mollano, e anche se con qualche errore di distrazione e fretta, riescono a gestire la partita e a mantenere il vantaggio preso nei primi due quarti di gioco.

Bella vittoria per le bergamasche, avanti così.


Forza Oro.

Pubblicità

U19 ELITE’: VITTORIA CON GEAS

GEAS 52 – OROROSA 59

Parziali 11-18, 10-15, 15-19, 16-7

Geas: Resemini 2, Moretti 17, Valli 10, Calvi 3, Beachi 4, Ramon 10, Pollini, Brambilla Garini 3, Luciani, Garbin, Bevilacqua 3. All. Pollice/Beretta/Petitto

Ororosa: Mazza 6, Fossati 1, Lussignoli 2, Monti 2, Crippa 8, Della Corte 2, Testa, Rota, Rizzo 16, Cancelli 22, Frosio. All. Epis/Stazzonelli

Arbitro: Saita L.

Note Oro: Falli fatti:17 Falli Subiti: 14 Tiri liberi: 8/13

Vittoria importantissima per l’Under 19 Elite, che dopo una partita condotta sin dal primo quarto espugna Sesto e conquista il secondo posto in classifica in solitaria.

Dopo il 4-0 iniziale a favore di Geas, le Oro si sbloccano in contropiede e sono brave nelle azioni successive a trovare il canestro con continuità, alternando al gioco interno con Cancelli una buona circolazione di palla e 1c1 con le esterne. Parziale del periodo 11-18.

Il secondo periodo è Cancelli show. Dopo la tripla in apertura di periodo di Rizzo e un tiro libero segnato da Fossati, la lunga bergamasca segna 11 punti dei 15 fatti dalla squadra nel quarto, trovando anche un canestro da 3 punti che manda Geas a meno 12. All’intervallo 21-33.

Nel terzo quarto Geas gioca la carta della press che porta le Oro a perdere qualche pallone di troppo nelle prime azioni. In uscita dal time out, però, le ospiti ritrovano le giuste misure e Rizzo e ancora Cancelli danno respiro alle Oro in attacco. In difesa Mazza è brava a limitare Moretti. Nella seconda metà del periodo le padrone di casa passano alla difesa a zona, prontamente punita da una chirurgica Crippa, che con 6 punti di fila chiude il periodo 36-52.

L’ultimo quarto si apre con un buon canestro di Monti seguito da uno di Lussignoli. Geas però non molla e tenta di rifarsi sotto. Le Oro non riescono più a segnare e le milanesi si avvicinano fino al -7 a 2 minuti dalla fine. A questo punto le orobiche sono brave a non mollare e ad alzare l’attenzione difensiva, che costringe Geas a palle perse e tiri difficili. Ultimo minuto e mezzo con il risultato fisso a +7.

Finale 52-59.

Brave ragazze, vittoria importante!

Prossimo appuntamento lunedì 28/03 vs Giussano, ore 20.30 ad Albino.

Forza Oro!!!