U17 EL.: VITTORIA CON BK COSTA

1 ^ giornata di andata

Ororosa- Basket Costa 85 – 35 (41- 20)

Parziali: 14-8, 27-12; 24-10, 20-5

Ororosa: Mazza 6, Fossati 21, Lussignoli 23, Monti 6, Crippa 8, Frosio 3, Guerini 6, Poma 12, Carrara. All. Stazzonelli/ Epis/ Deleidi

Costa Bianco: Bianchi 2, Salvioni 7, Tommasini, Brescianelli 4, Romano, Aondio 12, Locatelli 4, Rota, Galliani 5, Tettamanti 1. All. Borghesi.

Note Oro: Rimbalzi: 45 (10 Monti, 7Crippa, 7 Fossati). Tiri Liberi 7/17. Tiri da 3 Pt  2/9 (1 Lussignoli, 1 Fossati).  Palle perse: 16  (4 Frosio, 3 Crippa,3 Fossati). Palle recuperate: 29 (7 Lussignoli, 6 Mazza, 6 Crippa). Assist: 14 (4 Monti 3 Frosio).

Inizia la seconda fase con assenze importanti per le Oro: Merli e Bresciani (recuperabili un pochi giorni)  oltre a Cattaneo e Ernani (ormai fuori fino a fine stagione).

Inizia una partita sulla carta semplice ma dopo i primi minuti le padrone di casa si trovano in grande difficolta complice una difesa molto fisica e un arbitraggio che lascia correre da entrambe le parti. Ci vogliono 5 minuti per chiarirsi le idee e resettare i 15 giorni di stop.  Lussignoli prende per mano la squadra e con Crippa provano a dare una spallata alla gara; missione compiuta Monti e Poma si fanno trovare pronte e con qualche buona giocata e buone percentuali dalla media riescono a portare la gara sui giusti binari. In difesa Mazza sporca tante palle togliendo fiducia all’attacco ospite.

All’intervallo la gara è già in cassaforte 41 a 20.

Nel terzo periodo Fossati fa vedere di essere tornata su ottimi livelli con punti rimbalzi e palle recuperate. La gara viene archiviata con una bella vittoria.

Esordio super positivo per la 2007 Guerini che si dimostra all’altezza della situazione.

Ora si torna in palestra  pronte a lavorare in vista dello scontro al vertice di sabato prossimo contro Costa Rossa  vera corazzata con giocatrici in pianta stabile in serie A1 ma le Oro saranno pronte a farsi valere.

Forza Oro vanti cosi !

Pubblicità

U19: VITTORIA CON SUSTINENTE

OROROSA 61 – SUSTINENTE 37

   Parziali 19-6, 17-11, 19-10, 6-10

Ororosa: Carioli 11, Bresciani 2, Carrara F. 16, Abbiati 8, Ferrari 11, Guerra 2, Bassani 9, Forese 2. All. Epis/Deleidi

Sustinente: Gabbioli, Bertolini, Malavasi 4, El Grandi 12, Mazzali 4, Guandalini 2, Scandola 12, Nigrelli 3, Pinzetta. All. Ferrari

Arbitro: Autunno F.

Note Oro: Falli fatti: 6 Falli subiti: 10 Tiri 2 pti: 24/60 Tiri 3 pti: 2/10 Tiri liberi: 7/9 Rimbalzi totali: 43 (Abbiati 12) Palle perse: 16 Palle recuperate 20 (Bresciani, Abbiati 5) Assist: 15 (Bresciani 7)

Buona vittoria per l’under 19 regionale (oggi in 8 per il doppio impegno con l’under 17) all’ultima partita di questo mini tour de force iniziato lo scorso mercoledì.

Le Oro si sono fatte subito trovare pronte, facendo un parziale importante nel primo periodo, difendendo con attenzione e trovando buone soluzioni in attacco, sfruttando la fisicità di Abbiati. Nel secondo periodo le Oro riescono ad imporre il proprio ritmo nei primi minuti, calando poi di attenzione e lucidità, complice anche la panchina corta. Sustinente accorcia un po’, pur rimanendo a distanza di sicurezza.

Nella seconda metà di gara le padrone di casa sono brave a riconoscere i vantaggi e riescono a trovare buoni canestri, con Carrara particolarmente ispirata che trova con facilità la via del canestro. Nell’ultimo periodo le Oro sono stanche, gestiscono il vantaggio e la partita termina 61-37.

Una buona reazione, soprattutto nell’atteggiamento, dopo la sconfitta di Crema; le ragazze sono state brave ad entrare subito in partita e a giocare con un numero limitato di cambi.

Prossimo appuntamento Mercoledì 02 marzo a Brignano.

Forza Oro!!!

U17: VITTORIA CON ALTO SEBINO

OROROSA 63 – ALTO SEBINO 54

Parziali 12-12, 14-18, 17-13, 20-11

Ororosa: Baldi 10, Lampe 6, Lombardi 4, Galbuseri 11, Piccinini 4, Togni 11, Zenoni, Boniforti 12, Manenti 5. All. Epis/Deleidi/Celeste

Alto Sebino: Diop, Felappi 9, Baiguini 12, Spatti, Massoletti S. 4, Neb, Cotti Cometti L. 12, Massoletti S., Cotti Cometti G. 15, Negrini 2. All. Spatti

Arbitro: Consonni C.

Note Oro: Falli fatti:14 Falli Subiti: 6 Tiri 2 pti: 27/65 Tiri 3 pti: 2/5 Tiri Liberi: 3/12 Rimbalzi totali: 24 (Manenti 6) Palle perse: 20 Palle recuperate: 28 (Baldi 7) Assist: 5

Un Under 17 rimaneggiata trova la vittoria in volata contro Alto Sebino.

L’Under 17 regionale di Bergamo, che deve rinunciare a qualche elemento a causa di due partite nello stesso giorno, non è brillante come al solito e si trova ad affrontare una squadra venuta a Bergamo per tentare il colpaccio.

In avvio le Oro sembrano trovare delle buone soluzioni, ma non riescono a proporre il solito gioco fatto di intensità e soluzioni di squadra. Alto Sebino sfrutta le numerose disattenzioni e impatta al 10’ sul 12-12. Nel secondo quarto le ospiti continuano da dove avevano finito e le padrone di casa continuano a sbattere sulla difesa di Alto Sebino, brava a chiudere l’area ad ogni tentativo di avvicinarsi a canestro.

Nella seconda metà di gara sembra che le Oro non ne abbiano, nei primi minuti del terzo quarto non riescono ad accorciare nel punteggio e l’attacco è troppo lento per impensierire la difesa ospite. È Boniforti a suonare la carica, con 10 punti nel terzo quarto la giocatrice bergamasca dà la scossa e permette alle Oro di entrare finalmente in partita e giocare al proprio ritmo. La palla finalmente gira meglio e la squadra riesce a muovere la difesa chiusa di Alto Sebino trovando buone soluzioni.

Nell’ ultimo periodo una serie di buone difese permettono di realizzare facili contropiedi che creano il parziale in favore delle Oro. Il time-out della panchina ospite è inutile, la partita è ora nelle mani delle padrone di casa che vincono 63-54.

Sicuramente una vittoria importante, che conferma il primo posto, ed utile, in cui le Oro se la sono dovuta giocare fino alla fine.

Da segnalare l’ottima prova di Togni (2007) alla seconda partita con il gruppo Under 17 e l’esordio di Zenoni.

Forza Oro!!!