U19 EL.: VITTORIA CON GIUSSANO

GIUSSANO 66 – OROROSA 75 dopo 1ts

Parziali 13-14, 10-16, 21-16, 18-16, 4-13

Giussano: Biassoni 14, Marchesi 16, Galli 2, Colico 2, Zappa, Bionda 4, Branda, Ukaegu 10, Colombo, Zanuttini 6, Molteni 6, Barreca 6. All. Cremascoli/Corno/Bonadeo

Ororosa: Mazza, Fossati 6, Lussignoli 6, Monti 7, Crippa 7, Frosio, Testa 2, Rota, Rizzo 22, Cancelli 23, Poma 2. All. Epis/Stazzonelli

Arbitro: Satta L.

Note Oro: Falli fatti:19 Falli Subiti: 16

Vittoria al supplementare per Ororosa!

Ororosa si presenta a Giussano in emergenza, con out Della Corte, Ernani e Mazza.

Pronti via 8-0 di parziale Giussano, che obbliga la panchina ospite a un time-out. Cancelli, autrice di un’ottima prova, si prende la squadra sulle spalle e con sei punti di fila guida la rimonta. Qualche buona difesa e una Rizzo ispirata in fase offensiva permettono alle Oro di chiudere il primo quarto sopra 13-14.

Nel secondo periodo le bergamasche, pur mostrando una buona attitudine difensiva, non riescono a scappare. Qualche buona soluzione di squadra in attacco permette di allungare e andare all’intervallo lungo sopra 23-30.

Il terzo quarto incomincia esattamente come il primo, le Oro perdono banali palloni e concedono punti in contropiede, permettendo a Giussano di rientrare definitivamente in partita. 2 triple di Fossati nel giro di 2 minuti danno respiro, ma a fine terzo periodo il tabellone dice 44-46.

Il quarto periodo è un testa a testa, le padrone di casa, guidate da Marchesi, non mollano. Le Oro hanno la possibilità di allungare ma una palla persa e due tiri piazzati sbagliati non lo permettono. Un arresto e tiro di Poma (2007 all’esordio assoluto nella categoria) e una tripla di Crippa impattano la partita. Giussano trova il canestro del +2 a 30’’ dalla fine. Ororosa però non si da per vinta e trova con Rizzo (MVP della serata) il canestro del 62 pari a 10 secondi dalla fine. Il tiro di Giussano allo scadere non trova neanche il ferro. Supplementare.

Ora l’inerzia della partita è tornata dalla parte di Ororosa, che gioca un supplementare intenso e attento. È di Crippa e Rizzo il parziale decisivo.

Finale 66-75.

Sicuramente non una prova priva di errori per Ororosa, che però in una partita con assenze importanti mostra un buon carattere e alla fine conquista 2 punti importanti.

Prossimo appuntamento lunedì 22/11 a Sesto S.G contro GEAS.

Forza Oro!!!