U15: VITTORIA A MANTOVA

S.Giorgio MN 23 – Oro 120 (12-59)

Mantova: Cerani, Dalmaschio, Rosafereira, Veghini 6, Ranzato 8, Galvani, Caprioli 1, Repellini 6, Bagnoli 2,Tubaro, Dama. All. Logallo/Purrone

Oro: Baldi 16, Guerini 12, Moretti 5, Togni 8, Zenoni 6, Piccinini 15, Poma 12, Gangemi 6, Zappella 10, Gambirasio 18, Bonomi, Tall 10. All. Stazzonelli/Cele

Note Oro: Palle recuperate 37 (Gambirasio 8). Tiri liberi 1/5. Palle perse 21 (Zenoni 4). Tiri da 3 pt. 1/3 (Moretti). Rimbalzi: 33 (Zappella 10). Assist: 13 (4 Poma)

Prima partita di campionato e prima vittoria per le under 15. Partita a senso unico già dai primi possessi, le oro scappano via dopo pochi minuti aumentando il divario fino alla fine.

Buona la prova di tutto il gruppo. Prossima gara contro Costa Volpino.

Daje Ragà

U17 REG.: SCONFITTA CON SEBINO

C. B. Alto Sebino 75 VS Ororosa Albino 50

Parziali: 23/13 16/10 17/16 19/11

C. B. Alto Sebino: Diop 2, Felappi 12, Gallizioli 1, Baiguini 14, Spatti, Pasune 4, Massoletti 2, Nob 2, Cotti C. L 23, Cotti C. G. 13, Negrini 2. All. Spatti Assisten. Zanardini

Ororosa Albino: Belotti 9, Scainelli 13, Tonolini 7, Persico 7, Ongaro 3, Jaouhari, Zenoni 3, Surini, Facchinetti 8. All. Villa E. Assist. Torri R.

Meritata vittoria della squadra camuna che si impone con un margine tale da non mettere in discussione gli attuali valori in campo.
Trascinate dall’ex Ororosa Baiguini le atlete locali impongono il loro ritmo fin dal primo quarto di gioco sfruttando in pieno la loro qualità e avendo maggior attenzione su entrambe le fasi di gioco.

Dal canto nostro una partenza timorosa offensivamente e poco reattiva sul fronte difensivo complicano decisamente la partita col risultato di accumulare un -10 che indirizzano già la partita.

Una buona reazione nel secondo quarto dove trascinati da una ispiratissima Scainelli che ci tiene in linea di galleggiamento con 8 punti consecutivi (saranno 13 alla fine per lei), conteniamo i danni chiudendo a metà gara sul 39/23.

La ripartenza è il momento migliore di questa nostra partita dove andiamo a realizzare con 6 ragazze diverse e chiudiamo il quarto con un solo punto di svantaggio in questa frazione (56/39 è ciò che visualizza il tabellone al 30esimo minuto).
Mi viene da dire che c’è stata una reazione…peccato che si chiuda l’incontro con un ultima quarto poco entusiasmante per i nostri colori e la parola fine ad un match in cui potevamo far meglio.

Senza dimenticare le cose positive messe in campo da tutte le ragazze e dalle quali dobbiamo ripartire con lo stesso entusiasmo di sempre.

Sicuramente non ci aiuta dover far giocare alcune ragazze fuori ruolo causa assenze varie per infortunio che nel nostro sistema di gioco potrebbero essere decisamente importanti ma ciò non deve essere una scusante per non correre e lottare su ogni pallone!
Questo è ciò che conta di più ed è quello che mi aspetto da tutte voi.