U17 EL.: VITTORIA CON GEAS

Geas – Ororosa  39-66 (23 -35)

Parziali : 10-21, 13-14; 13-11, 3-20

Geas: Resemini 4, Nozza 7, Sartori 3, Leto 4, Garbin, Vergani, Benedini 3, Ramon 8, Luciani 2, Trezzi, Pollini 8, Merati. All. Gargantini/Semoverta

Ororosa: Bresciani , Mazza 10, Fossati 7, Lussignoli 12, Ernani Locatelli N.E, Monti 11, Crippa 7, Frosio 3, Merli 7 , Poma 7, Cattaneo 1, Carrara 1. All. Stazzonelli/Epis/Deleidi

Note OroRimbalzi : 29  (8 Monti, 5 Frosio). Tiri Liberi 10/17. Tiri da 3 Pt 2/8 (1 Crippa , 1 Merli.). Palle recuperate: 19 (5 Merli, 4 Lussignoli ), palle perse  24 (6  Crippa,4 Mazza ). Assist: 17 (6 Lussignoli, 3 Mazza ).

Partita importante quella giocata dalle Oro a Milano contro il Geas. Ritmo subito alto per le Orobiche che partono con buone percentuali in attacco e grande intensità difensiva, Ramon e Pollini  si segnano a referto per il Geas ma 4 punti di Lussignoli in sequenza e una tripla di Crippa danno subito il vantaggio in doppia cifra 10 a 21 il primo parziale.

Nel secondo periodo Geas trova la reazione con buone iniziative di Leto e Resemini, per le Oro Mazza si mette in evidenza con 2 assist per Monti oggi pronta e precisa su tutte le situazioni, mentre la tripla di Merli dà tranquillità all’attacco orobico che con il passare dei minuti aveva perso fluidità e precisione. Si và al riposo sul 23 a 35.

Il terzo periodo è Geas a spingere, aumenta la pressione difensiva e trova buone penetrazioni al ferro complice la difesa molle e disattenta delle bergamasche.  Coach Stazzonelli chiama time-out sul + 9 con l’inerzia in mano alle Geassine e la reazione è immediata: Poma (classe 2007) prende il pallino del gioco in mano con Lussignoli, Monti, Fossati e Merli trovano la forza di respingere ogni assalto e riportare la partita sul giusto binario  aumentando il divario fino al 39 -66 finale.

Nonostante non sia stata la nostra più bella partita grande reazione caratteriale del gruppo.

Brave ragazze avanti così!

U19 REG.: VITTORIA A LONATO

BASKET AQUILE 26 – OROROSA 58

Parziali 9-13, 7-18, 4-18, 6-9

Ororosa: Carrara 6, Ferrari 6, Lombardi 6, Abbiati 8, Bassani 12, Poku 4, Forese 4, Maianti 8, Carioli 2, Boniforti 2. All. Epis/Celeste

Basket Aquile: Ziglioli, Quadri 2, Alenghi 2, Comini, Bertocchi 9, Castellini 2, Zanetti 6, Cremoni, Cavallotti 3, Lombardi, Barovelli 2. All. Ferrari

Arbitro: Giazzi M.

Note Oro: Falli fatti: 7 Falli Subiti: 18 Tiri Liberi: 9/22

Seconda vittoria in altrettante partite per l’under 19 regionale Ororosa di Bergamo in trasferta a Lonato.

Partita che inizia con un ritmo basso, con le padrone di casa che prediligono azioni lunghe a difesa schierata e le Oro che non riescono ad imprimere la loro solita intensità e tirano con percentuali bassissime (sarà una costante per tutta la partita).

Dopo un primo quarto giocato a sprazzi, nel secondo periodo le ospiti entrano finalmente in partita. Qualche anticipo e buone difese permettono di concretizzare con facili canestri in contropiede portando le bergamasche sul 31-16 alla fine del secondo quarto.

Le Oro rientrano dopo l’intervallo lungo come avevano terminato, concedendo solo 4 punti alle avversarie nel terzo quarto e segnandone 18, chiudendo di fatto la partita.

Nell’ultimo periodo la partita è decisa, il ritmo si abbassa e non succede nulla degno di nota.

Un applauso alle Oro, che nonostante una partita non brillante sono sempre state in controllo e hanno conquistato i 2 punti.

Prossimo appuntamento: Mercoledì 17 novembre a Pontevico.

FORZA ORO !