U14: BUONA LA PRIMA !

Ororosa – Brixia   97-28 (59-15)

Oro: Botti, Pasini 2, Martinelli 2, Vavassori 7, Dieng Mame , Colombi 12, Bussetti G. 6, Bussetti B. 10, Gangemi 18, Zappella 12, Tall 28. All. Stazzonelli/ Penna/ Deleidi

Brixia: Loda 5, Ravelli, Sabatino, Balzani 4, Salvi 7, Galli 5, Gasparini 2, Abrami, Cavagnini, Baronio, Iululano Mamao 5, Piazza. All. Zanardi/Marcolini

Buona la prima per le under 14, c’era molta attesa da parte dello staff e delle ragazze per la prima uscita ufficiale e la squadra ha ben impressionato sia in fase difensiva che offensiva.

Il primo breack le Oro lo creano grazie a Bussetti B.  che prende il pallino del gioco in mano e una devastante Tall , Brixia prova con il time-out a bloccare il ritmo gara ma le oro non si lasciano sorprendere e con Gangemi, Zappella e Botti chiudono il parziale sul 26 a 2. Nel secondo periodo le rotazioni della panchina rispondono presente con Bussetti G. e Colombo a dominare nel pitturato la partita resta comunque viva con Brixia che reagisce e trova qualche buona soluzione ma all’intervallo la gara è in cassaforte 59 a 15.

Negli ultimi 20 minuti tutte le ragazze scese in campo si fanno vedere mostrando miglioramenti e voglia di far bene.  Il lavoro da fare è tanto ma la voglia di allenarsi e la determinazione di questo gruppo lascia ben sperare per il proseguo del campionato.

 Brave ragazze

U17: DERBY OROROSA !

OROROSA BERGAMO 89 – OROROSA ALBINO 35

Parziali 13-10, 32-6, 23-11, 21-8

Ororosa Bergamo: Lampe 13, Guerra 16, Ferrari 15, Lombardi 9, Galbuseri 2, Poku 13, Manenti 9, Boniforti 8, Togni 4. All. Epis/Deleidi

Ororosa Albino: Belotti 7, Scainelli 4, Piazzini 2, Tonolini 6, Persico 2, Ongaro 2, Jaouhari, Benrhazal, Zenoni 2, Surini 6, Facchinetti, Capelli 4. All. Villa

Arbitro: Baryoh M.

Il primo derby dell’anno in scena alla Carpinoni tra le U17 Ororosa di Bergamo e quelle di Albino di coach Villa.

Nel primo quarto la partita è equilibrata e il ritmo (complice anche l’inizio ritardato della partita) non decolla. Le cittadine non trovano soluzioni di squadra e le albinesi sono brave a sfruttare le incertezze delle casalinghe per rimanere in partita.

Nel secondo periodo la partita si spacca. Le padrone di casa alzano l’intensità difensiva e trovano facili canestri in contropiede. Albino non riesce a reagire. All’intervallo il punteggio è 45-16.

Nella seconda metà l’incontro è gradevole, Albino trova più continuità in attacco mentre Bergamo trova anche canestri dalla lunga distanza.

Ora per le cittadine l’obiettivo è confermare quanto di buono fatto vedere in queste prime tre partite e confermare il primo posto, mentre per Albino continuare il lavoro in palestra e stare pronte per le prossime partite, sicuramente più abbordabili.

Forza Oro!

U15: VITTORIA CON BRIXIA

Oro – Brixia  115- 32  (59- 12)

Parziali: 35- 3, 24-9, 32-9, 24-11

Oro: Baldi 10, Poma 8, Camozzi 6, Guerini 9, Moretti 8, Zenoni 13, Piccinini 25, Gangemi 9, Zappella 4, Gambirasio 8, Bonomi, Tall 11. All. Stazzonelli/ Celeste

Brixia: Salvi 2, Staffiere 1, Bordiga 14, Cassinetti 2, Russo 3, Ciraci 2, Negrini, Sardo, Loda, Stefania 3, Diame 3, Galli 2, All. Cassarini

Note Oro: Tiri liberi 10/14, tiri da 3pt 4/9 (3 Zenoni, 1 Guerini). Rimbalzi 31 (8 Gambirasio, 8 Tall). Palle recuperate 34 (7 Guerini, 5 Gambirasio). Palle perse: 19 (3 Zenoni, 3 Baldi, 3 Tall). Assist 16 (4 Zappella, 3 Baldi, 3 Poma).

Arriva la terza vittoria in altrettante gare per le Oro under 15. 

La partita come le altre due gare viene subito indirizzata dal quintetto Oro con Baldi, Guerini e Poma brave a mettere sotto pressione l’attacco ospite mentre, Gambirasio e Tall, si fanno sentire nel pitturato. Il primo parziale è tutto oro con la palla che viaggia in maniera fluida e con buone percentuali di tiro.

Nei tempi successivi, nonostante le tante rotazioni, la squadra continua a macinare gioco e punti. Piccinini segna con continuità, mentre Zenoni piazza 3 triple in sequenza confermando il buon momento di forma,  ma tutte le ragazze chiamate da coach Stazzonelli fanno vedere buone cose sia in attacco che in difesa.

La partita viene archiviata con il risultato che non lascia repliche. Brave ragazze avanti cosi.

INTERVISTA DOPPIA

Diamo oggi il benvenuto ad Alessia e Ross che da quest’anno entrano a far parte stabilmente dello staff tecnico di Ororosa: la prima come preparatrice atletica e la seconda come coach.

Due ragazze impegnatissime ma che hanno trovato lo spazio per scambiare quattro chiacchiere con noi.

Grazie per questo momento insieme e un “in bocca al lupo” !!

Per vedere l’intervista clicca sul link qui sotto:

http://www.ororosabasket.it/public/VIDEO/2021-11-20_ross_alessia5.mp4

U19 ELITE: SCONFITTA DA GEAS

GEAS 71 – OROROSA 61

Parziali 27-14, 11-20, 16-10, 17-17

Geas: Resemini 5, Moretti 18, Merisio 17, Valli 18, Calvi, Beachi 2, Benedini 5, Ramon 6, Pollini, Brambilla. All. Pollice/Beretta

Ororosa: Mazza 5, Fossati 3, Lussignoli 5, Monti 9, Crippa 5, Della Corte 2, Testa, Rota 2, Rizzo 16, Cancelli 14, Ernani Locatelli. All. Epis/Stazzonelli/Celeste

Arbitro: Mascellani G.

Note Oro: Falli fatti:15 Falli Subiti: 22 Tiri da 2: 14/40 Tiri da 3: 4/13 Tiri liberi: 21/29 Rimbalzi: 25 (Cancelli 12) Palle perse: 24 (Cancelli, Fossati 5) Palle recuperate: 18 (Rizzo 6) Assist: 2.

Sconfitta per l’Under 19 Elite in trasferta con Geas.

Primo quarto con percentuali altissime per le padrone di casa che, complice una difesa poco aggressiva di Ororosa, muovono molto bene il pallone trovando anche molti canestri dalla lunga distanza. Parziale del quarto 27-14.

Nel secondo periodo le Oro sono brave a reagire, alzano l’intensità difensiva e in attacco trovano buone soluzioni con Rizzo brava a trasformare dalla lunetta i falli subiti e Monti che si fa trovare pronta dalla panchina con 6 punti nel periodo. Si va all’intervallo sul 38-34 in favore di Geas e la partita è riaperta.

Nei primi minuti del terzo quarto Ororosa riesce ad avvicinarsi ulteriormente, due buone difese consecutive di Lussignoli permettono di trasformare in attacco con Rizzo in contropiede e Cancelli che porta al -1. Per un minuto le squadre non segnano, le Oro non riescono a completare la rimonta e perdono la lucidità. Scelte affrettate in attacco portano a palle perse. Per Geas sale in cattedra Merisio (mattatrice della serata insieme a Valli e Moretti), che con 9 punti nella fine del periodo, riporta le milanesi sul +10.

Nell’ultimo quarto le Oro non hanno più l’energia per riuscire a recuperare. Geas mantiene il vantaggio e la partita termina 71-61.

Comunque, nonostante alcune situazioni sicuramente migliorabili, è stata una buona prova da parte delle Oro contro una squadra di livello.

Forza Oro!!!

Forza Oro!!!

U17 ALB/PARRE: SCONFITTE DA BK CREMA

Ororosa Basket 43 vs Basket Crema 62

Parziali: 6/17  14/21  13/13  10/11

Ororosa: Belotti 12, Piazzini 1, Tonolini 8, Sinani 6, Persico 4, Ongaro 6, Jaouhari, Benrhazal, Zenoni, Surini 6, Facchinetti. Coach Villa E.

Basket Team Crema: Occhiato 22, Aguggini 11, Mercadante 5, Priore 6,  Cardisperi 6, Calzi M.1, Calzi G, Pansecchi 2, Lerose, Bulgarini 2, Gatti, Gaudioso 4.Coach Rossi C.F. Vice Corlazzoli M.

Arbitro: Corti M.

Quella con Basket Crema è subito una partita ad inseguire: le buone azioni costruite non vengono capitalizzate cosa che le avversarie sono in grado di fare sfruttando al massimo il vantaggio fisico che hanno sotto le plancie in primis con Occhiato (saranno 22 in totale  punti per lei), tutto ciò era già stato preventivato dallo staff tecnico che incita le proprie atlete a lottare su ogni possesso per cercare di arginare questo svantaggio evidente a tutti i presenti.

Le ragazze reagiscono positivamente sul fronte offensivo con il concreto aiuto di Sinani e Belotti, riescono a realizzare 14 punti nel secondo periodo così da rendere più avvincente la sfida pur pagando ancora dazio in fase difensiva dove i centimetri se non li hai non puoi inventarteli!

Peccato per alcune palle perse banalmente in fase offensiva che consentono ribaltamenti di fronte a vantaggio delle ospiti che ringraziano realizzando in contropiede i più facili dei canestri.

Le ultime due frazioni annotiamo una bellissima reazione delle bergamasche che blindano la difesa guidate da una monumentale Surini pronta su tutti gli aiuti e sulla propria marcatura diretta.

Complessivamente tutto come da preventivo pregara, rimaniamo in fiduciosa attesa di tempi migliori consapevoli  che il test più impegnativo sarà quello di sabato prossimo dove ci aspetta il derby in quel della palestra Carnovali.

Obiettivo primario lottare su ogni pallone per creare mentalità in prospettiva di quelle gare che saranno alla nostra portata…si ottiene ciò solo con impegno e desiderio di non arretrare davanti a nessuno.

Proviamoci sempre.

U17 ELITE: VITTORIA A CARUGATE

Carugate – Ororosa  44-87 (14 -45)

Parziali : 7-25, 7-20; 6-24, 24-18

Carugate: Melzi 7,Di Pietro 2, Varisco 2, Sall 2, Buson , Pranzo 4, Di Matteo, Generoso, Alieri 3, Casalecchi 4, Marino 8, Andreone 12 . All. Colombo

Ororosa :  Mazza 16, Fossati 6, Lussignoli 5, Ferrari , Monti 10, Crippa 7, Frosio 16, Merli 14, Poma 8, Cattaneo 2, Carrara 4. All. Stazzonelli/Deleidi/ Celeste

Note OroRimbalzi: 35 (8 Monti, 6 Crippa). Tiri Liberi 3/6. Tiri da 3 Pt 1/5 (1 Crippa ). Palle recuperate: 30( 7 Mazza, 5 Lussignoli ), palle perse  24 (5 Crippa,4 Monti ). Assist: 18 (7 Lussignoli, 5 Crippa).

Scontro al vertice tra Carugate e Ororosa, tutte e due le formazioni si trovano a 6 punti in classifica avendo vinto tutti gli incontri. Partono forte le Oro con Lussignoli e Monti subito a segno.

Carugate fatica a superare la difesa aggressiva delle ospiti che spinite da Mazza riescono a convertire recuperi in buoni contropiedi. La gara però non perde di agonismo tante le rotazioni dalla panchina ma il risultato non cambia intensità e buoni canestri con Merli e Frosio che non sbagliano nulla si va al riposo lungo con il risultato già in cassaforte 14 a 45.

Nel terzo periodo sono ancora le orobiche a fare la partita e il vantaggio viene ancora incrementato 20 a 69  ma nell’ultimo quarto Carugate trova la reazione con Marino e Andreone  vince l’ultimo parziale e rende la gara viva fino alla fine.

Forza Oro avanti così

U15: VITTORIA CON ALTO SEBINO

Oro – Alto Sebino 101- 49 (49-19)

Parziali : 31-7,19-12; 30-11,22-19

Oro: Baldi 10, Guerini 8, Moretti 6, Togni 10, Sala 2, Zenoni 7, Piccinini 27, Gangemi, Zappella 3, Gambirasio 16, Bonomi, Tall 12. All. Stazzonelli

Alto Sebino: Diop 7, Felappi 18, Gallizioli, Rodari 1, Pasume, Neb, Massoletti S.14, Negrini 9. All. Spatti /Menegatti

Seconda partita e seconda vittoria per le under 15 Oro che dopo pochi minuti riescono a imprimere il proprio ritmo alla gara. Le ospiti provano a reagire con Massoletti e Felappi ma il divario aumenta con il passare dei minuti ,ottima prestazione di Piccinini che ne mette 27 e diventa la top scooter dell’incontro ma buone cose si sono viste da parte di tutte ,oltre le solite Baldi, Guerini, Gambirasio segnali di miglioramento da parte di Togni e Zenoni.